giovedì, 16 agosto 2018
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

13.02.2018

Acquistata
l'Annunciazione
del Bagnadore

L'Annunciazione del Bagnadore
L'Annunciazione del Bagnadore

L’Annunciazione del Bagnadore è di nuovo bresciana. Fondazione Brescia Musei l’ha acquistata questa mattina dalla casa d’aste Pandolfini di Firenze al prezzo di 17mila euro, raccolti grazie a una serie di iniziative private, nate spontaneamente in città. L’opera, che sarà donata al Comune, ha una valenza molto importante per i bresciani, perché è stata identificata come quella in origine collocata sopra il portale cinquecentesco di Palazzo Loggia dal prof. Luciano Anelli

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Quanto vale il nuovo Brescia?
ok

Sondaggio

La favola di Andrea Caracciolo al Brescia è finita?
ok

Sport

Cultura

Spettacoli