lunedì, 24 settembre 2018
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

21.03.2018

Bambino soccorso
dalla Polizia
di Stato

Polizia di Stato in attività nelle località sciistiche
Polizia di Stato in attività nelle località sciistiche

Prosegue l'attività della Polizia nelle località sciistiche. Il personale della Polizia di Stato impiegato per il servizio di vigilanza e sicurezza sulle piste da sci a Montecampione è stato allertato, nei giorni scorsi, per un soccorso ad un bambino di 8 anni sulla pista Valmaione. Arrivati con la motoslitta in pochi minuti, i poliziotti hanno trasmesso le informazioni sullo stato di salute dell’infortunato che, durante un percorso fuoripista con il padre sullo snowboard, cadendo e facendo perno sulla gamba destra, si era procurato  presumibilmente una frattura alla tibia e al perone. L’elisoccorso, inviato dal 112 e giunto in 12 minuti, non è potuto atterrare a causa delle condizioni atmosferiche. Su indicazioni degli agenti, il personale di soccorso è stato fatto atterrare in area idonea da cui ha raggiunto con seggiovia e, successivamente, con motoslitta guidata dai poliziotti, il luogo in cui si trovava il bambino. Effettuata l’immobilizzazione del minore, è stato effettuato il percorso contrario, su motoslitta della Polizia di Stato e su seggiovia, fino al velivolo che ha ripreso il volo in direzione degli Spedali Civili di Brescia.

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il nuovo portiere del Brescia finora non è stato impeccabile: cosa ne pensi?
ok

Sondaggio

Quanto vale il nuovo Brescia?
ok

Il Racconto di Ferragosto

Sondaggio

La favola di Andrea Caracciolo al Brescia è finita?
ok

Sport

Cultura

Spettacoli