CHIUDI
CHIUDI

23.01.2019

Incendio alla Sogefi: nessun ferito tra gli operai

Sul posto i Vigili del fuoco di Salò
Sul posto i Vigili del fuoco di Salò

Incendio nella notte alla Sogefi Rejna, l’azienda di Raffa di Puegnago: al momento dell’allarme è c’erano 15 persone potenzialmente a rischio, tutti gli operai in quel momento al lavoro, per cui anche due ambulanze e l’automedica sono state inviate sul posto, con i pompieri e i carabinieri da Salò. PER FORTUNA la situazione si è rapidamente ridimensionata: l’incendio è divampato poco prima delle 4, all’interno dello stabilimento, e in poco più di un’ora era già stato spento. A provocarlo è stata la caduta accidentale di alcune barre ancora incandescenti, appena uscite da un forno e caricate in automatico sul nastro trasportatore per la pressa. Il gruppo Sogefi produce componenti per l’automotive, e in particolare nella sede di via Nazionale barre stabilizzatrici e molle per le sospensioni: per cause ancora in corso di accertamento, alcune di queste barre sono uscite dai «binari», precipitando al di sotto del nastro in movimento. Qui purtroppo hanno tranciato alcuni cavi elettrici, provocando una scintilla che ha poi trovato fertile bruciando alcuni residui di olio. È stata solo sfiorata la vasca adiacente, che di olio era invece ricolma: sarebbe stata una circostanza ben più complicata. Mentre veniva allertato il 112, in azienda sono scattati i vari protocolli di sicurezza: gli operai hanno provato a spegnere le fiamme con gli estintori in attesa dei Vigili del Fuoco, arrivati da Salò con due squadre. Solo due dipendenti dell’azienda sono stati accompagnati in ospedale, dalle ambulanze di Valtenesi Soccorso e dei Volontari del Garda: lamentavano di aver respirato parecchio fumo, sono stati trasferiti al pronto soccorso di Desenzano ma in codice verde, solo per accertamenti e dunque subito dimessi. Allarme rapidamente rientrato, e bilancio tutto sommato lieve: limitati anche i danni all’azienda, dove la produzione è già ripresa regolarmente.

A.GAT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1