Inzaghi a destra può svoltare con il Sabelli-bis

Filippo Inzaghi:  prima stagione da allenatore del Brescia  AGENZIA FOTOLIVEStefano Sabelli:  terzino destro
Filippo Inzaghi: prima stagione da allenatore del Brescia AGENZIA FOTOLIVEStefano Sabelli: terzino destro
Filippo Inzaghi:  prima stagione da allenatore del Brescia  AGENZIA FOTOLIVEStefano Sabelli:  terzino destro
Filippo Inzaghi: prima stagione da allenatore del Brescia AGENZIA FOTOLIVEStefano Sabelli: terzino destro

Stefano Sabelli è pronto a rimettersi in discussione con la maglia del Brescia. L'esterno corre veloce verso il ritorno in biancazzurro. Attraverso il proprio entourage il difensore romano sta premendo affinché il nuovo matrimonio possa materializzarsi entro pochi giorni. Il Genoa, proprietario del cartellino, lo considera in esubero tanto da dargli carta bianca per trovarsi una sistemazione. Scartata la pista Frosinone, il laterale destro avrebbe optato per un clamoroso ritorno. Cosparso il capo di cenere dopo l'addio burrascoso di 12 mesi fa, Sabelli è pronto a lasciarsi alle spalle il passato. Il discorso con il Genoa, valorizzato dalla presenza di Francesco Marroccu nella dirigenza biancazzurra, potrebbe allargarsi coinvolgendo il trasferimento di Jhon Chancellor in rossoblù. Il centrale venezuelano è in scadenza di contratto ed il Brescia non è intenzionato al rinnovo. Sembra essersi riaperta la pista Torino, senza dimenticare qualche club di B. La sua partenza è condizionata dall'arrivo di un sostituto alla corte di Filippo Inzaghi. Il ritorno di Sabelli può frenare il ritorno di Arturo Calabresi dal Lecce. Nel mirino del Brescia ci sono Marco Modolo del Venezia e Davide Adorni del Cittadella. Quanto a Fran Karacic, il laterale australiano potrebbe partire. Per lui è giunta una richiesta dalla Spal. Sull'asse Brescia-Ferrara Cellino e Marroccu starebbero fiutando un possibile affare: l'idea è provare ad arrivare al centrocampista Marco Mancosu (lanciato nel Cagliari dal tandem sardo) inserendo nella trattativa il cartellino di Riad Bajic ed eventualmente proprio il prestito di Karacic. Non tramontano le piste Ahmad Benali del Crotone e Christian Oliva del Cagliari. In uscita, Oscar Linner può andare a giocare in Germania. Possibile ritorno in Polonia per Jakub Labojko. Valigia in mano per Nikolas Spalek: lo slovacco attende un cenno dalla proprietà per prendere il primo volo per Crotone. Per Michele Cavion si attende l'offerta giusta. Per Simone Perilli si è fatto avanti il Siena. Passi avanti con la Sampdoria per il riscatto di Mehdi Leris: accordo sulla base di 3 milioni di euro. Il passo successivo sarà blindare Matteo Tramoni.•. © RIPRODUZIONE RISERVATA