Mota, Insigne jr e Ciurria nomi utili per l’attacco

Patrick Ciurria: attaccante che il Pordenone cerca di trattenere
Patrick Ciurria: attaccante che il Pordenone cerca di trattenere

Una vera lista degli obiettivi di mercato ancora non c'è, ma in casa Brescia le idee non mancano. L'avvento di Filippo Inzaghi sulla panchina biancazzurra ha inevitabilmente riacceso le luci della ribalta sulla squadra del patron Massimo Cellino. La sensazione è quella di possibili e importanti movimenti in entrata così come in uscita. Tanto lavoro per il numero uno di via Solferino e per il neo direttore sportivo Roberto Gemmi. Sul tavolo numerose le situazioni da valutare con operazioni da chiudere quanto prima per consegnare nelle mani di Inzaghi un gruppo pronto ad affrontare il ritiro estivo di Darfo Boario. Tra le priorità c'è la conclusione con il Milan dell'operazione Sandro Tonali. Raggiunto sulla parola, ma da formalizzare entro settimana prossima (16 giugno), l'accordo di massima prevede uno sconto di 10 milioni rispetto ai 25 pattuiti la scorsa estate. Dalla cessione a titolo definitivo del mediano di Lodi il Brescia incasserà 15 milioni ad aggiungersi ai 6 del riscatto di Ernesto Torregrossa dalla Sampdoria. Nell'affare Tonali il Brescia inserirà una clausola di guadagno del 20% sull'eventuale futura rivendita del giocatore. E pare certo il prestito in biancazzurro con diritto di recompra a favore del Milan di Giacomo Olzer (20), stella della Primavera rossonera. Con la dirigenza di Casa Milan si è iniziato ad intavolare un discorso legato all'attaccante Lorenzo Colombo (19), seguito anche dall'Empoli. Dai toscani piace Leo Stulac (26). Inzaghi spera di convincere Nicolas Viola (31) a lasciare Benevento: il mediano è scadenza di contratto al 30 giugno così come un altro pupillo del tecnico piacentino, il centrale Luca Caldirola (30), che nel Brescia si è fatto conoscere e affermato come giocatore di grande affidabilità. In difesa occhi puntati su Gaetano Letizia (30) del Benevento, mentre per la mediana obiettivo puntato su Marcello Falzerano (30) del Perugia allenato da Inzaghi a Venezia. In attacco si guarda con insistenza alla ricerca di attaccanti esterni con doti da trequartista. Dani Mota (23) del Monza è un nome, gli altri sono quelli di Roberto Insigne (27) e Patrick Ciurria (26) del Pordenone, per il quale però vengono chiesti 4 milioni di euro. In uscita contatti sempre più frequenti tra gli agenti di Jesse Joronen e il Genoa. L'offerta è di 1,5 milioni ma nella corsa al portiere finlandese si sono inseriti anche Udinese e Venezia. Per la sua sostituzione si sono fatti i nomi di Lorenzo Montipò (25) del Benevento e Victor De Lucia (22) della Feralpisalò. Trattativa portata avanti da Roberto Gemmi. Il nuovo direttore sportivo lavora anche all'addio di Holmbert Aron Fridjonsson (28) e a quello di Nikolas Spalek (24): per loro si parla di piste estere.•. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Fabio Pettenò

Suggerimenti