Darfo Boario Terme conferma la sua vocazione tricolore

di Angiolino Massolini
In Vallecamonica tornano i campionati italiani giovanili di ciclismo
In Vallecamonica tornano i campionati italiani giovanili di ciclismo
In Vallecamonica tornano i campionati italiani giovanili di ciclismo
In Vallecamonica tornano i campionati italiani giovanili di ciclismo

Darfo Boario Terme il 9 e 10 luglio sarà la capitale del ciclismo giovanile italiano: a distanza di 6 anni l’As Boario retta da Ezio Maffi firmerà di nuovo la regia dei campionati italiani esordienti e allievi maschi e femmine per assegnare ben 6 titoli tricolori. Che Darfo Boario Terme abbia una vocazione per ospitare le rassegne nazionali è arcinoto: dal 2013 Maffi, Paolo Richini e compagnia hanno organizzato una cinquantina di campionati italiani riservati a esordienti, allievi maschi e femmine, donne elite, professionisti, juniores maschi e femmine, paralimpici. A 10 anni di distanza dal primo appuntamento organizzato per ricordare papà Augusto, il figlio Ezio Maffi è riuscito ancora nell’impresa: «Siamo orgogliosi di riproporre sulle nostre strade i campionati italiani giovanili - dice Maffi -. Ringraziamo la Federciclo bresciana e nazionale per la fiducia. Cercheremo di fare del nostro meglio per non deludere le aspettative. Riportare nella nostra città il consesso tricolore giovanile ci riempie di gioia e ringraziamo fin d’ora chi sarà al nostro fianco: dalle amministrazioni pubbliche alle aziende; dalle associazioni sportive a quelle sociali e le realtà della zona». Maffi anche stavolta è riuscito a trovare il modo giusto per aprire la porta che consente a Darfo Boario Terme di essere al centro dell’attenzione. Il presidente provinciale Gianni Pozzani: «Contento per gli amici di Darfo Boario: sono a disposizione». Dal 2013 al 2015 hanno vinto il titolo italiano davanti alla Terme: Davide Frequentini (3° Federico Mazzotti, Sc Mazzano), Tiziano Guglielmi (3° Michele Gazzoli Aspiratori Otelli), Elisa Balsamo, Elena Pisu, Laura Tomasi, il bresciano Manuel Multari (Sc Mazzano), Arianna Corino, Gloria Scarsi, Elena Pirrone, Mattia Pinazzi, Leonardo Brunetti, Luca Mozzato (2° Michele Gazzoli), Aurora Mantovani, Laura Ruggeri, Alessia Vigilia, Luca Martignago, Fabio Vidotto (2° Walter Calzoni Uc Vallecamonica), Andrea Bagioli (4° Michele Gazzoli). •. © RIPRODUZIONE RISERVATA