BASKET

Germani, che batosta a Sassari: ora non si può più sbagliare

La delusione dipinta sui giocatori della Germani, ora sotto 2-1 nella serie contro Sassari
La delusione dipinta sui giocatori della Germani, ora sotto 2-1 nella serie contro Sassari
Sassari-Brescia: gli scatti più belli - Fotolive/Simone Venezia

Sassari-Germani Brescia 98-68

Sassari: Bilan 9, Logan 13, Kruslin 20, Bendzius 7, Gentile 7, Pitirra, Robinson 13, Gandini ne, Devecchi, Treier 4, Burnell 15, Diop 10. Allenatore: Bucchi.

Germani Brescia: Mitrou-Long 9, Petrucelli 16, Parrillo 3, Cobbins 2, Brown 18, Gabriel, Mobio, Della Valle, Eboua 1, Burns 6, Laquintana 7, Moss 6. Allenatore: Magro.

Arbitri: Mazzoni, Vicino, Grigioni.

Parziali: 23-25, 47-43, 80-58.

Note: tiri liberi Sassari 17/23, Brescia 20/25. Uscito per cinque falli: Moss.

-

Disfatta Germani in gara-3 dei quarti di finale play-off. Dopo il pareggio maturato nei primi due appuntamenti del palaLeonessa, i biancazzurri di coach Magro cedono di schianto di fronte allo strapotere dei sardi: finisce 98-68. La gara è stata però condizionata dall'infortunio di Della Valle nel primo quarto. Nella serie la Germani è ora sotto per 2-1. E domenica sera, ancora a Sassari, deve vincere per evitare l'eliminazione e rimandare tutto alla “bella” di martedì sera a Brescia.