Una giornata speciale:
Ospitaletto accoglie
il Memorial Marilena

Elena FanchiniAl Memorial Marilena è l’ora della ventunesima edizione
Elena FanchiniAl Memorial Marilena è l’ora della ventunesima edizione
Elena FanchiniAl Memorial Marilena è l’ora della ventunesima edizione
Elena FanchiniAl Memorial Marilena è l’ora della ventunesima edizione

È tutto pronto a Ospitaletto per una delle giornate più attese: al locale palazzetto dello sport è la lunga giornata della festa di chiusura dell’Associazione Onlus Memorial Marilena, arrivata quest’anno con suo il infaticabile animatore, il nostro Angiolino Massolini, alla ventunesima edizione.

Quello programmato per la festa dell’Immacolata è un appuntamento importante perché suggellerà il ventesimo anno di presenza attiva nel terzo settore di questa associazione che negli anni ha distribuito circa 475.000 euro euro in beneficenza a ricercatori, medici, associazioni, malati di cancro: come dire che la lotta alla malattia ha trovato un rivale molto tosto e pronto a combattere a lungo.

E ALLA MANIFESTAZIONE sono annunciate alcune presenze di grande prestigio: dalle campionesse di sci Elena Fanchini e Daniela Merighetti ai campioni di ciclismo Guido Bontempi, Paolo Rosola, Paola Pezzo, Jakub Mareczko, Bruno Leali, Roberto Visentini, Simone Ponzi, Mirko Marini e numerosi altri; dall’ex campione iridato e primatista del mondo Giorgio Lamberti ad alcuni campioni di motociclismo. Ci sono quindi tutti i presupposti affinchè anche questa volta la manifestazione riesca nel modo migliore grazie alla collaborazione delle società locali di tennis, pallavolo, basket, rugby, calcio e danza, che insieme a tutti i protagonisti della giornata sanno rendere il Memorial Marilena un appuntamento unico.

L’inizio è fissato per le 14 con la celebrazione della santa messa. Poi entreranno in scena i bambini-ragazzi del volley, seguiti da quelli del rugby e del basket. Quindi il quadrangolare di calcetto giovanile con la partecipazione di due formazioni dell’Ospitaletto insieme a CazzagoBornato e Padernese. Al termine del quadrangolare di calcetto giovanile toccherà ai ballerini di Ospi Dance deliziare gli spettatori per poi passare il testimone alle tre squadre che si affronteranno in un triangolare di calcetto: in campo la squadra degli Alpini, quella degli Amici di Marilena e i corridori insieme ai campioni di vari sport. Tra la rassegna danzante e il triangolare conclusivo di calcetto verrà premiato il professionista Jakub Mareczko, quest’anno dodici volte primo, e verranno estratti i numeri vincenti della sottoscrizione a premi. Nel frattempo si sarà concluso anche il torneo di tennis organizzato al centro tennis Ospitaletto dal maestro Venturini.

PER TUTTA LA GIORNATA al palasport di Ospitaletto sarà aperto un ricchissimo buffet gratuito grazie alla collaborazione e disponibilità offerta dal gruppo alpini locale, Aliprandi salumificio, Savino frutta, Amica Chips, Formaggeria Ariasi e Reggia, Egidio Logistica, Felter, Trattoria Alpini, Fotovideoteam Rodella.