l'evento

Oltrecultura FEST, debutto da tutto esaurito: rivedi la diretta con Yoko Yamada

Tutto esaurito alle 18 al "Vita" di piazza Arnaldo. Domani, 26 gennaio, in regalo l'inserto speciale con Bresciaoggi
Yoko Yamada a OltreculturaFEST
Yoko Yamada a OltreculturaFEST
Oltrecultura FEST: rivedi la diretta con Yoko Yamada

Ha debuttato oggi, mercoledì 25 gennaio,  Oltrecultura FEST, il nuovo progetto crossmediale del Gruppo editoriale Athesis ideato e promosso da Bresciaoggi all'interno del palinsesto ufficiale di Brescia Bergamo Capitale Italiana della Cultura 2023, che attraverso una serie di happening immersivi - dodici quelli in programma, per tutto l’anno, ogni ultimo mercoledì del mese - ha l'ambizione di sviluppare il termine cultura nelle sue tante, possibili interpretazioni.

Al centro, arte ed ecosostenibilità, start up e nuove tecnologie, cultura, società, innovazione; filo conduttore della narrazione, il talento, per incoraggiare la conversazione tra persone e ambiti differenti, facendo crescere una comunità più consapevole e attiva com'è storicamente nella missione di Bresciaoggi.

Protagonista del primo appuntamento alle 18,  al VITA di Piazzale Arnaldo alle, locale che ospiterà tutti gli incontri della rassegna, è stata Yoko Yamada, nippobresciana protagonista della stand up comedy nazionale che, intervistata da Gian Paolo Laffranchi, si è raccontata con un  punto di vista inedito, entrando nel dettaglio della sua storia personale e dei segreti della sua comicità. Classe 1993, stile ironico, leggero e molto pop, Yamada porta sul palco la sua battaglia per trovare un equilibrio nella sua quotidianità a Venezia, tra aneddoti, equivoci e contraddizioni. Presente anche la vice sindaco di Brescia Laura Castelletti che ha portato i saluti istituzionali. 

Seguitissima sui social, dopo il talk a Oltrecultura darà un saggio del suo talento dal vivo anche al Der Mast di Brescia, dove sempre stasera, a seguire, dalle 21, presenterà il suo spettacolo «Pizza sul gelato». Il primo incontro al VITA ha registrato il  sold-out,  ma tutti gli  appuntamenti si potranno seguire anche in live streaming su bresciaoggi.it e sui siti delle altre testate del Gruppo Athesis (larena.it, ilgiornaledivicenza.it, telemantova.it) e relativi canali social; la rassegna avrà inoltre anche un proprio podcast che sarà distribuito mensilmente su Spotify, sulle principali piattaforme di podcasting e su bresciaoggi.it, sviluppato, prodotto e distribuito da Zeep!, la nuova digital agency di Athesis.

Installazioni, interventi site-specific, esposizioni, performance, contrappunti scenografici e progetti in divenire caratterizzano invece la consolidata collaborazione con Accademia di Belle Arti LABA; mentre il resoconto del primo incontro di Oltrecultura sarà presentato domani in un inserto gratuito in edicola con Bresciaoggi.•. Prossimo appuntamento il 22 febbraio