Birmania, marce e cori anti-golpe anche di notte

Le immagini di una manifestazione a Mogok. La repressione dei movimenti di protesta, iniziati a febbraio, ha provocato finora la morte di oltre 700 dimostranti in tutto il Paese