Studi bocciano nuovi farmaci per tumori: pochi benefici

Rispetto a cure standard. Esaminati quelli approvati ultimi 15 anni