mercoledì, 11 dicembre 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

19.06.2019

Sesso ai centri
massaggi: due
sequestri

Guardia di Finanza
Guardia di Finanza

I militari della Guardia di Finanza di Brescia hanno sequestrato, in due zone vicine al centro della città, altrettanti centri massaggi gestiti da cinesi, dove in realtà venivano offerte prestazioni sessuali. I titolari sono stati denunciati per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Gli interventi, coordinati dalla Procura, rientrano in un’operazione di monitoraggio del tessuto economico del territorio e sono stati effettuati dai militari della Compagnia di Brescia. Durante le perquisizioni i finanzieri hanno sequestrato denaro contante e documentazione utile per gli approfondimenti sia di carattere fiscale, sia in materia di lavoro nero.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1