La «grande bellezza» della Magnifica patria

In attesa di ammirare al MuSa la sezione dedicata ai secoli della dominazione veneziana sulla Riviera, la ghiotta anticipazione per gli appassionati di storia locale è oggi alle 17.30 nella sala dei Provveditori del Comune di Salò: verrà presentato il secondo volume di Storia di Salò e dintorni. La Magnifica Patria (1336-1796). Società, arte, devozione e pandemie». Interverranno il curatore Gian Pietro Brogiolo e gli autori Maddalena Bassani, Ivan Bendinoni, Monica Ibsen, Fabrizio Pagnoni, Giovanni Pelizzari, Giuseppe Piotti e Fabio Verardi. «Il volume – illustra Gian Pietro Brogiolo - delinea alcune vicende al tempo della “Magnifica Patria”, della quale Salò nel 1377 diventò capoluogo, godendo poi di ricchezza e splendore». «Il libro - afferma Elena Ledda, presidente dell’Ateneo di Salò - è dedicato a tutti i cittadini di Salò e dintorni, fruitori d’un territorio ricco di fascino e di ammaestramenti di vita». •

L.SCA.

Suggerimenti