CHIUDI
CHIUDI

27.11.2020

Un panettone per fare del bene

Dalla Fondazione Dodo una belle iniziativa di concreta solidarietà
Dalla Fondazione Dodo una belle iniziativa di concreta solidarietà

Panettoni e biscotti artigianali da vendere alle persone di buon cuoe, oltre che di buon appetito, per la nobile causa di sostenere le famiglie con bambini in difficoltà. È questa l’iniziativa solidale di Natale a cura della Fondazione Dodo di Moniga, la onlus nata del 2016 dalla volontà dei genitori Barbara e Andrea per ricordare il piccolo Federico Laudini, scomparso a soli 2 anni in un tragico incidente. Sarà una raccolta di fondi in perfetto stile natalizio, con il panettone come «piatto forte» a dare un senso solidale a un’iniziativa che, non per caso, arriva proprio nel periodo dell’Avvento, delle festività più sante in cui il valore della famiglia è per tutti una calorosa riscoperta. «Abbiamo deciso di promuovere una raccolta fondi in collaborazione con due aziende del territorio – spiega la presidente Barbara Loda – e in questo momento l’unico modo per farlo è con una vendita di prodotti. La nostra speranza è di riuscire ad essere vicini ai bambini e alle famiglie, regalando anche solo un attimo di sollievo. La nostra attività è stata molto più intensa in questi mesi, a fronte delle numerose richieste di sostegno economico ricevute: l’emergenza sanitaria ha generato nuovi stati di necessità che prima non c’erano». Per contribuire basta acquistare uno dei prodotti della campagna di beneficenza: un panettone artigianale al cioccolato realizzato dalla Love It di Desenzano e i biscotti handmade della pasticceria Il Paiolo Magico di Soiano. Prenotazioni anche su Whatsapp ai numeri 338 1287542 e 348 4637341. •

Alessandro Gatta
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1