Pro Loco all’orizzonte «Rilancerà il territorio»

La lista di minoranza «Impegno per Paderno» lancia la proposta di costituire una Pro Loco per gestire le iniziative turistiche e ricreativa. Una sorta di impulso, una volta passata l’emergenza determinata dalla pandemia, per rivitalizzare il paese con progetti di promozione e sviluppo del territorio. «Un sodalizio, come quelli già operativi in altri comuni della Franciacorta, che possa - spiegano i membri del gruppo di minoranza - organizzare autonomamente iniziative di svago e aggregazione. Le risorse generate dall’attività della Pro Loco non avendo scopo di profitto, potranno essere destinate a finanziarne di nuove ed a supportare le associazioni del territorio». «Impegno per Paderno» mette sul tavolo della discussione un’ipotesi di lavoro. «Si tratta - spiega la lista di minoranza - della valorizzazione del ruolo baricentrico di Paderno fra il lago e la città, attraverso un coordinamento sovracomunale che realizzi il prolungamento dei cammini camuni e sebini fino a Brescia. •

F.S.