CHIUDI
CHIUDI

18.09.2019

Nuova centrale Prende forma l’autunno caldo del fronte del no

A Nave si torna a parlare di Duferco per fare il punto della situazione e studiare le azioni utili a bloccare la realizzazione della centrale turbo gas per la quale la multinazionale dell’acciaio ha già incassato due pareri favorevoli. L’incontro, organizzato dal Comitato per la Valle del Garza, è alle 20,30 nel teatro dell’oratorio di Muratello di Nave. Al tavolo dei relatori: il prefetto Attilio Visconti, rappresentanti di Regione Lombardia, sindaci e assessori di Nave, Caino, Bovezzo, Brescia, Concesio, Botticino e Collebeato, Tino Ferulli del Comitato Pro-Ambiente di Modugno (Ba), Imma Lascialfari di Ambiente Futuro Lombardia, l’Associazione Basta Veleni e Legambiente. «A causa dell’impressionante mobilitazione popolare contro i piani della multinazionale Duferco, un primo incontro pubblico a febbraio in un teatro gremito, e più di 10.000 firme raccolte - ricorda Aldo Manzato, presidente del Comitato per la Valle del Garza - la vicenda ha attirato l’attenzione dell’opinione pubblica, conquistando spazi sui media e considerazione di associazioni ambientaliste nazionali, esponenti politici e rappresentanti istituzionali. Non c’è altro tempo da perdere: dobbiamo capire come agire». •

M.BEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1