CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.10.2017

Referendum sull’acqua
Il Consiglio è compatto

A Cazzago maggioranza e minoranza hanno votato compatte la delibera per indire il referendum consultivo provinciale sul gestore unico del servizio idrico integrato.

Tutti d’accordo, in Consiglio comunale, a sottoporre i cittadini al seguente quesito: «Volete voi che il gestore unico del servizio idrico integrato per il territorio provinciale di Brescia rimanga integralmente in mano pubblica, senza mai concedere la possibilità di partecipazione da parte di soggetti privati?». Questo l’oggetto del referendum.

Con votazione unanime, i 17 consiglieri comunali presenti hanno accolto le richieste del Comitato referendario, ritenendo « indispensabile coinvolgere democraticamente i cittadini sul futuro della gestione del servizio idrico integrato e in generale della risorsa acqua», così è scritto nella delibera.

Lo stesso documento si ritiene necessario «assicurare il rispetto sostanziale, e non soltanto formale, della decisione assunta dal popolo italiano nei referendum nazionali del 2011». F.SCO.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1