CHIUDI
CHIUDI

21.03.2019

Asfaltano la Gardesana, mattinata di rabbia

Mezzi di lavoro da una parte e auto dall’altra a senso unico alternatoCode snervanti: fino a 40 minuti per percorrere due chilometri
Mezzi di lavoro da una parte e auto dall’altra a senso unico alternatoCode snervanti: fino a 40 minuti per percorrere due chilometri

Un film già visto. Ma che, come sempre, non piace mai a nessuno: fra pesanti disagi per la circolazione, ieri sono iniziate le operazioni di fresatura e riasfaltatura sulla strada Gardesana a Fasano, nell’ormai famigerato cantiere allestito a fine novembre per la posa della tubazione del gas metano. RISULTATO? L’ennesima giornata da inferno dantesco per studenti e pendolari, in ostaggio del cantiere che ha generato code chilometriche in entrambi i sensi di marcia e ritardi a scuola e al lavoro per centinaia di persone. In direzione sud, il lungo serpentone di auto procedeva a passo d’uomo, obbligando tutti a 40 minuti di rallentamenti per oltrepassare l’imbuto vicino al confine tra il Comune di Toscolano Maderno e Gardone Riviera, nell’occasione regolato da movieri. «Ma non dovevano essere finiti i lavori?». Lo chiedeva la gente sui social gridando letteralmente vendetta. In effetti sì, i lavori per la lunga striscia di Gardesana scavata nelle scorse settimane per la posa della tubazione, larga circa mezzo metro, era stata asfaltata. Ma ieri è stata subito fresata e quindi asfaltata una seconda volta, in modo da garantire l’assenza di pericolosi avvallamenti durante la stagione estiva. Disagi alla circolazione si sono poi ripetuti anche verso sera, all’ora del rientro dai luoghi di lavoro, in varie direzioni: Dalle 18 si sono verificate code dall’uscita di Salò in direzione nord e da Toscolano verso sud. Ma a che scopo? Operazione utile questo si, ma perché, si chiedono tutti, questi lavori invece di essere eseguiti di giorno nelle ore di maggiore percorrenza, non vengono eseguiti di notte? «È MAI POSSIBILE - chiedeva qualcuno - che non si possa mai programmare questi lavori nelle ore notturne?». Ieri pomeriggio la situazione era migliorata, con rallentamenti solo in prossimità del cantiere. A breve, sempre lungo la martoriata Gardesana e sempre in territorio di Gardone Riviera, questa volta però dalle parti del Grand Hotel lungo il rettilineo che conduce al semaforo, prenderanno il via i lavori di posa della rete fognaria. L’intervento durerà non meno di due settimane. Incrociamo le dita. •

Luciano Scarpetta
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1