CHIUDI
CHIUDI

01.07.2020 Tags: Lonato del Garda

Il sindaco e gli assessori rinunciano al «gettone»

Il sindaco Roberto Tardani
Il sindaco Roberto Tardani

Un gesto di buona volontà, che ha un significato politico ma è anche un sacrificio personale a vantaggio della collettività in un momento difficile per tutti. Il sindaco di Lonato Roberto Tardani e gli assessori della sua Giunta comunale comunali hanno deciso di rinunciare all’indennità di carica del mese di giugno, devolvendo le somme a favore delle casse comunali, fortemente provate in questi mesi dalle esigenze dettate dall’emergenza sanitaria della pandemia e alla necessità di destinare fondi alle categorie più colpite e alla ripresa dell’economia generale del territorio. IL SINDACO Tardani, nell’occasione, ringrazia anche i tanti cittadini che hanno risposto all’appello di solidarietà donando ad oggi alla tesoreria comunale 43 mila euro utilizzando la specifica casuale della raccolta fondi per l’emergenza post Covid. Molti i sono stati anche volontari che hanno concorso in questi mesi alla distribuzione delle mascherine acquistate dal comune e consegnate gratuitamente a tutte le famiglie. In particolare va sottolineato che si sono distinte le diverse associazioni di cacciatori. È stato inoltre conferito alcune sere fa, in occasione della festa del Patrono, il premio civico di Lonato «Giovannino d’Oro » per l’impegno profuso in questa situazione di emergenza: la benemerenza è andata a Caritas, associazione umanitaria «Terra, aria, acqua e fuoco », Protezione civile , San Vincenzo e alla Comunità missionaria Villaregia che ha coordinato il tutto- Il sindaco Tardani da appuntamento al 2021 per il ritorno della tradizionale sagra di San Giovanni Battista al parco delle Pozze, l’occasione ricreativa e gastronomica più importante, insieme alla Fiera.

R.DAR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1