CHIUDI
CHIUDI

28.11.2020

Nella rete dei carabinieri un latitante da dieci anni

Era latitante da dieci anni. E quando si è visto preso in trappola, ha provato a barricarsi in casa. Ma l’espediente non è servito ad evitare l’arresto a F. D., 56enne, di origini calabresi destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare perchè deve scontare 6 anni e 8 mesi di reclusione. Dopo aver suonato inutilmente il campanello, i carabinieri hanno fatto intervenire i Vigili del fuoco che con una scala sono saliti al primo piano forzando la finestra. F.D. a quel punto si è consegnato ai carabinieri. E sempre a Pontoglio è stato arrestato un marocchino che ha scelto il posto sbagliato e il momento sbagliato per compiere un furto. L’immigrato aveva svaligiato la cassetta dell’autolavaggio self service situato vicino alla caserma dell’Arma. Scesi dall’auto i carabinieri lo hanno sorpreso proprio mentre stava prelevando le monete usate per l’acquisto dei gettoni. Fermato con gli spiccioli in mano per lui è scattato l’arresto in flagrante per furto con scasso. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1