CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

18.07.2018

Sul «gioiello» di Limone 7 mila turisti in tre giorni

In bicicletta e a piedi tutti pazzi per la ciclopedonale di Limone
In bicicletta e a piedi tutti pazzi per la ciclopedonale di Limone

«A quanti siamo?» chiedeva ieri il sindaco Franceschino Risatti rientrando in Municipio dopo pranzo. «C’è stato un aumento di 1.500 da stamattina a mezzogiorno», la risposta. I NUMERI sono quelli della nuova ciclabile mozzafiato inaugurata il 14 con ministri e stampa nazionale: il contapersone installato all’ingresso della galleria Naiadi dava ieri mattina 1500 passaggi, che sommati ai 4120 registrati alle 14 di lunedì e le inevitabili presenze di martedì pomeriggio e sera, portano ad azzardare che in sole 72 ore sia già passata la bellezza di oltre 7000 persone. Numeri davvero da capogiro che fotografano la «dimensione» di un’opera destinata a diventare per il Garda quello che è stato per un breve periodo il «fenomeno» Christo sul lago d’Iseo. «Dalle cinque del mattino la ciclabile comincia già a riempirsi di gente – rivela il sindaco Risatti -: si pensava che il pienone fosse solo nel fine settimana, ma in realtà sia ieri, lunedì, che oggi, il flusso delle persone è pressoché costante». UN «TRAFFICO» da tenere d’occhio, considerando che in tanti alla ciclabile ci arrivano in auto, anche solo per vederla: «Ci vogliono ben tre vigili a presidiare la zona da mattina a sera – afferma Risatti – necessari per scongiurare imprudenti inversioni di marcia e attraversamenti sulla statale in punti pericolosi». Per questo motivo viene ripetuto come un mantra l’appello ai turisti di raggiungere il paese di Limone dove i parcheggi sono «ottimi e abbondanti».

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1