CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

17.03.2018

Un negozio su 5 cancellato dalla crisi

Negozi al dettaglio, un calo che ha colpito soprattutto l’alimentare
Negozi al dettaglio, un calo che ha colpito soprattutto l’alimentare

Meno esercizi di vicinato, medie strutture (supermercati) in crescita e un grande centro commerciale che a sua volta comprende al proprio interno undici medie strutture tutte non alimentari o miste. Commercio al dettaglio in sofferenza a Mazzano: se infatti sono stabili i dati inerenti media e grande distribuzione, emerge invece con chiarezza la flessione dei negozi alimentari sparsi nel paese e nelle frazioni: dai 26 punti vendita del 2013 si è passati agli attuali 20, con una flessione intorno al 20 per cento in pochi anni. MENO MARCATA è stata la diminuzione dei negozi che vendono prodotti non alimentari quali abbigliamento, accessori, suppellettili per la casa, elettrodomestici e privative «sali e tabacchi» passati in ogni caso da 91 a 80 nel volgere di appena un lustro. Anche le tipologie miste, cioè che pongono in vendita sia prodotti alimentari che non, sono scese da 18 del 2013 a 13, con una diminuzione piuttosto significativa: va tuttavia osservato che la prevalenza in tali botteghe miste spetta all’alimentare, dal momento che la superficie dedicata all’alimentare è ancora oggi assai maggiore di quella riservata ad altri prodotti: mq 570 contro 230. Complessivamente i negozi tradizionali hanno dunque subito una perdita secca di 21 serrande abbassate: da 135 del dato 2013 si è infatti passati agli attuali 114. Per quanto concerne le medie strutture sono oggi 16 laddove nel 2013 erano 14: una di queste ha iniziato la propria attività da pochi mesi, nel 2017. Si tratta per lo più di supermercati a carattere non alimentare (11 su 16) mentre soltanto 5 sono misti, cioè vendono cibo e altro, e nessuna è esclusivamente alimentare. In tutto i sedici supermercati di Mazzano occupano una superficie di mq 10.261, un dato piuttosto impressionante che già rende eccezionale la resistenza dei piccoli negozi pur se molto sofferenti la concorrenza della media e grande distribuzione. E veniamo all’unico grande centro commerciale mazzanese, situato nella zona di Molinetto: esso anzitutto contiene 11 delle 16 medie strutture di vendita presenti sul territorio, concentrando una superficie di 12.800 mq, che assomma a mq 18.869 comprese le varie vetrine presenti all’interno del centro «Il Triangolo». All’interno di quest’ultimo troviamo un po’ di tutto, con una zona alimentare che occupa mq 5200 e tutto il resto cui è dedicato uno spazio di mq 13.669. Nel centro commerciale, dove è presente anche un ipermercato di proprietà francese, sono anche presenti un distributore di carburanti, un bancomat e servizi per bambini e animali, oltre a una gamma di negozi (quasi tutti di catene commerciali monomarca) in cui la fanno da padroni l’abbigliamento e le calzature, la telefonia ed elettrodomestici e i punti di ristoro (caffè e ristorazione rapida); non mancano anche l’edicola, la tintoria lavanderia e stireria, il calzolaio, la libreria e l’agenzia viaggi. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Claudio Cazzago
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1