CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

20.11.2018

Il teatro dialettale ha fatto «tredici»

All’insegna della comicità bresciana più autentica e tradizionale, l’assessorato alla Cultura di Cazzago ha dato avvio alla rassegna teatrale che proseguirà fino al 24 marzo, sempre al Teatro Rizzini. «Si tratta di 13 spettacoli - ha spiegato l’assessore Damiano Gandossi -, il primo dei quali ha debuttato nello scorso fine settimana con “Chei de San Brencat”, in scema al sabato sera e poi in replica la domenica pomeriggio. Protagoniste le più rinomate compagnie di commedia dialettale bresciana. Gli spettacoli della rassegna, tra una risata e l’altra, riescono a far riflettere grazie ai loro importanti contenuti». Sono state ingaggiate compagnie provenienti da tutta la provincia: Costorio, Paderno, San Pancrazio, Cazzago San Martino, Rivoltella, Carpenedolo, Borgo San Giacomo sono solo alcuni dei paesi interessati. L’iniziativa, che come dimostrato anche nelle edizioni precedenti, piace al pubblico, composto anche da famiglie, potrà valorizzare ancor di più il dialetto come risorsa culturale. •

F.SCO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1