CHIUDI
CHIUDI

15.02.2019

Un concorso letterario per ricordare l’insegnante

L’omaggio a  Luciana Brancolini
L’omaggio a Luciana Brancolini

La biblioteca Beppe Fenoglio di Provaglio in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e istruzione e con l’Istituto comprensivo «Don Paolo Raffelli» ha messo a punto un concorso letterario riservato alle classi terze della Scuola secondaria alla memoria della professoressa Luciana Brancolini, per tanti anni apprezzata docente di lettere della scuola, appassionata lettrice e ex presidente della Biblioteca. «Fortemente voluto e promosso dal marito e dai figli della docente scomparsa recentemente, il concorso si propone di stimolare la fantasia, valorizzare la creatività letteraria, promuovere il piacere della scrittura e infine valorizzare gli studenti. A tal fine - spiegano gli organizzatori del concorso provagliese - la famiglia ha deciso di premiare con una borsa di studio lo studente o gli studenti che si sono distinti per merito nella produzione di un testo o di una poesia nelle forme e nei modi definiti dal corpo docente della scuola di Provaglio». Il progetto prevede un premio di 500 euro all’anno valido per dieci anni, per una somma totale di 5.000 euro, rinnovabile a seconda del successo dell’iniziativa. Il regolamento prevede che i partecipanti consegnino un racconto di lunghezza libera sul tema «I migranti» scritto a mano all’insegnante di riferimento entro il prossimo 6 aprile. «Confidiamo che questa iniziativa - afferma Roberto Maffei, figlio della professoressa Brancolini - possa far esprimere attraverso la scrittura, tanto amata dalla cara Luciana, i sogni e le aspirazioni delle nuove generazioni». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

F.SCO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1