CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.09.2018

Bienno, per gli alpini della Valle è il momento di tornare a sfilare

L’anno scorso fu Pisogne a ospitare l’adunata sezionale degli alpini
L’anno scorso fu Pisogne a ospitare l’adunata sezionale degli alpini

Con il pellegrinaggio in Adamello e il raduno del Montozzo, l’adunata biennale è uno dei momenti aggregativi per eccellenza degli alpini della Valle Camonica. E dopo Darfo e Pisogne, domani e domenica tocca a Bienno accogliere le penne nere per la terza edizione, ospitando le rappresentanze dei 67 gruppi della Valle. «Il raduno ci aiuta a fare gruppo - spiega il presidente dell’Ana Valle Camonica Mario Sala - nella quale riaffermiamo la forza dei nostri valori associativi, attraverso i quali possiamo dimostrare le nostre potenzialità, le nostre capacità, la nostra voglia di fare del bene, di trascorrere momenti di sana allegria in amicizia, fierissimi di essere alpini, fierissimi della nostra storia e del nostro cappello. Rimanendo uniti dimostreremo sempre a quanti credono in noi e che vedono nel nostro operare un segno positivo, che ci siamo sempre». A fare gli onori di casa ci sarà Massimo Maugeri, sindaco di Bienno. «Gli alpini della sezione di Valle Camonica e le rappresentanze degli altri gruppi che nei giorni della sezionale sfileranno e festeggeranno a Bienno, ci faranno sicuramente ricordare quanto siano importanti l’unità e la generosità in questi tempi difficili, così come lo sono stata 100 anni fa quando grazie al sacrificio di tanti l’Italia, pur tra le macerie e le enormi perdite umane, si riscoprì più forte e unita». IL PROGRAMMA. La terza adunata sezionale si aprirà domani al monumento ai caduti con l’alzabandiera (ore 10) e la sfilata verso palazzo Simoni Fè. Qui sarà inaugurata la mostra fotografica e documentaristica intitolata «Per non dimenticare», dedicata alla Grande Guerra e realizzata dal gruppo alpini locale (guidato da 10 anni da Gian Battista Zanella) in collaborazione con i gruppi di Lumezzane San Sebastiano e Pieve. Dopo il saluto delle autorità, alle 11 il sindaco Maugeri e l’intero consiglio incontreranno Mario Sala e il direttivo Ana, mentre nel pomeriggio dalle 14.30 sul terreno del campetto del Borgo di Prestine si svolgerà un triangolare di calcio tra le sezioni bresciane dell’Ana. Dopo la deposizione della corona al monumento, a chiusura della prima giornata nella chiesa di Santa Maria sarà celebrata la messa. Domenica l’ammassamento è in programma alle 9. Verranno resi gli onori al gonfalone comunale e al vessillo sezionale, e dopo l’alzabandiera e i discorsi ufficiali, dalle 10.30 si svolgerà l’attesa sfilata per le vie di Bienno. L’ammainabandiera delle 17 decreterà la conclusione della terza adunata sezionale dell’Ana camuna. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Luciano Ranzanici
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1