CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

04.02.2018

Il ritorno della posta Mezzo paese in coda per una festa attesa

L’interno del rinnovato ufficio postale di Ceto
L’interno del rinnovato ufficio postale di Ceto

Il ritorno di un servizio essenziale è sempre una buona notizia, e così, ieri mattina erano in tanti ad animare, insieme al sindaco Marina Lanzetti, parte della giunta e la direttrice della filiale Brescia 2 di Poste italiane, Luisella Gnocchi, la cerimonia che ha segnato la riapertura dell’ufficio postale di Ceto, completamente ristrutturato così come l’edificio che lo ospita. Lo sportello ha riaperto al pubblico nell’originaria sede di piazza 25 Aprile, ed è stato benedetto dal parroco don Pierangelo Pedersoli prima di ricevere il piccolo assalto dei cittadini incuriositi dalla novità. Oggi l’ufficio di Ceto è finalmente funzionale e adeguato anche alle esigenze dei diversamente abili dopo anni di precarietà, e torna a funzionare seguendo i consueti orari d’apertura: dal lunedì al venerdì dalle 8,20 alle 13,45 e il sabato dalle 8,20 alle 12,45. Quella di ieri mattina è stata solamente la prima inaugurazione perchè, come ha sottolineato il sindaco, i locali dei due piani sovrastanti dell’ex municipio rimesso a nuovo sono in attesa delle finiture e soprattutto della nuova destinazione. Non è ancora stata decisa, ma sarà comunque orientata al servizio del sociale e delle attività culturali. • L.RAN.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1