CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

21.12.2017

E gli amici raccolgono denaro per Mirco

Una delle 24 cassette pro-Mirco
Una delle 24 cassette pro-Mirco

A quattro anni dallo sparo e una settimana dopo la sentenza pronunciata dalla Corte d’Assise di Brescia, a Serle continua la raccolta «fondi» organizzata dagli amici di Mirco Franzoni, condannato a 9 anni e 4 mesi per omicidio volontario per aver ucciso in strada un ladro che era entrato in casa del fratello. «Da quattro anni - hanno spiegato al Bar Le Rose - nella maggior parte di ristoranti bar ed esercizi pubblici di Serle abbiamo posizionato cassette in cui poter liberamente fare una offerta per un sostegno economico alle gravose spese giuridiche in cui sta andando incontro Mirco. Sappiamo già di essere un paese unito e adesso dobbiamo esserlo più che mai, in un momento così difficile e delicato». GLI AMICI DI MIRCO, che hanno accompagnato la vecchia raccolta fondi con una petizione contro l’accusa di essere «paese omertoso», hanno posizionato nel tempo 24 diverse cessette di raccolta, oltra ad aver aperto un conto corrente a nome del papà di Mirco dove poter versare somme a sostegno della famiglia che negli ultimi 4 anni ha vissuto un vero incubo. GIU.S.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1