CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

28.09.2017

Sicurezza, arrivano gli speed-check

Uno dei tratti in cui saranno installati gli speed-check
Uno dei tratti in cui saranno installati gli speed-check

Muscoline a tutta sicurezza (stradale) con due, anzi tre interventi che saranno completati nelle prossime settimane: il nuovo marciapiede (dotato di attraversamento pedonale) in via Fornasina, l’asfaltatura di un marciapiede a Castrezzone e l’installazione di tre speed check in due zone a rischio (a Fornasina e a Morsone) a seguito delle numerose segnalazioni dei residenti.

NON SI TRATTA di interventi programmati da tempo, precisa il sindaco Davide Comaglio, ma di una serie di «correzioni» su cui si lavora da qualche mese: sono state raccolte le segnalazioni, sono state ultimate le verifiche sul campo con l’Ufficio Tecnico e la Polizia Locale. Nel dettaglio, con 16mila euro si interverrà in via Industriale a Castrezzone, per l’asfaltatura di un centinaio di metri di marciapiede che già c’era, e in via Fornasina lungo la Sp26 per Gavardo e Manerba, dove invece il marciapiede (circa 50 metri) verrà realizzato ex novo. La strada è in località Castello, con una doppia curva prima della discesa: una zona dove da tempo si vive una sorta di «viabilità imperfetta». Attualmente infatti c’è la fermata dello scuolabus (elementari, medie e superiori) e il marciapiede solo da una parte: dopo l’intervento ci sarà il marciapiede da entrambi i lati, e un attraversamento (non rialzato) con strisce pedonali. Anche a Morsone s’interverrà nell’area della fermata dello scuolabus: la banchina esistente verrà asfaltata e attrezzata con segnaletica orizzontale.

GLI SPEED-CHECK verranno posizionati nelle aree dei due interventi: i primi due in via Fornasina, uno prima e uno dopo il nuovo attraversamento, il terzo invece in via Morsone, sulla strada che proviene da Castrezzone all’incrocio con Cabianco. Funzioneranno come deterrente, ma potranno anche «ospitare» saltuariamente l’attrezzatura per il rilevamento della velocità della Polizia Locale. Attenti alle multe: il limite sarà fissato in 50 chilometri orari.

«Abbiamo raccolto le sollecitazioni dei residenti che vivono quotidianamente una situazione di insicurezza - spiega il sindaco Comaglio - In via Morsone la zona è abitata, con tanti accessi carrai e pure una semicurva, già funestata da un incidente mortale un paio d’anni fa. Anche in via Fornasina purtroppo si sono verificati diversi incidenti, certo meno gravi ma sempre per la velocità elevata degli autoveicoli. Ci sono anche le due fermate degli scuolabus, e insomma qualcosa andava fatto». Salvo imprevisti, i tempi di realizzazione delle varie opere (tutto compreso) non dovrebbero protrarsi per più di due settimane. I lavori intanto sono già cominciati: nell’ordine s’interverrà in via Fornasina e a Castrezzone, poi a Morsone.

Alessandro Gatta
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1