CHIUDI
CHIUDI

10.02.2019

Vigili del fuoco superstar L’open day ha fatto il pieno

Il distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Paitone
Il distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Paitone

Sono operativi dallo scorso ottobre, e da pochi giorni si godono (meritatamente) anche una caserma nuova di zecca: e così, i vigili del fuoco volontari di Paitone sono già un punto di riferimento per il territorio. Non ce n’era bisogno, ma la conferma è arrivata anche ieri in occasione del primo open day del nuovo distaccamento, il quattordicesimo della provincia. Sono arrivati a centinaia, e per tutto il giorno, per conoscere da vicino la nuova realtà di pronto intervento capitanata da Simone Spinetti, e che conta già 21 volontari e un mezzo di soccorso. Nel tardo pomeriggio il momento clou, con la simulazione di un’emergenza nel piazzale di via Pontedilegno: i volontari hanno liberato un finto ferito rimasto incastrato in un’auto, e spento un finto incendio. Dalla finzione alla realtà: solo poco prima una squadra era stata chiamata a intervenire per un vero rogo a Soprazocco di Gavardo. Non sono mancati neppure i sindaci degli otto Comuni cui fa capo il distaccamento: Paitone Calvagese, Gavardo, Mazzano, Nuvolento, Nuvolera, Prevalle e Serle. Quai 50 mila abitanti e 115 chilometri quadrati. •

AL.GAT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1