ON LINE

Capitale della cultura in musica: ecco l'inno rap per il 2023

di Redazione Web
Dopo l'annuncio di Bresciaoggi, finalmente disponibile su YouTube il video della canzone composta da Federico Franzoni con il featuring di Matteo Faustini
Arianna Bertelli impersona Brescia nel video per Capitale Cultura
Arianna Bertelli impersona Brescia nel video per Capitale Cultura
L'inno per Capitale della cultura

Bresciaoggi l'aveva annunciato a febbraio dell'anno scorso, pubblicandone anche il testo. La Capitale della cultura ha anche un inno, un inno rap. Un tributo a Brescia e a tutte le sue bellezze, dalla città, ai monumenti, dai laghi alla Franciacorta.

A scriverlo è stato Federico Franzoni, laureando in giurisprudenza alla Statale di Brescia, che ha avuto l'idea e ne ha composto il testo. «Inizialmente pensavo a una poesia per il 2023 - aveva raccontato al nostro quotidiano -. Ma poi mi sono detto, perché non una canzone? Non ce ne sono che descrivono Brescia, e l’occasione della capitale della cultura mi pareva perfetta».

Franzoni non è un musicista, ma con lui hanno collaborato Matteo Faustini, che ha partecipato a Sanremo, affermandosi tra i Giovani e piazzandosi quinto al Festival di San Marino, che canta una parte dell'inno.  «Un pezzo rap, ma non completamente. Il ritornello è pop nello stile di Matteo e rap sono le strofe che ho scritto, e quelle le canta un altro amico: Renato Frisoni - aveva spiegato Franzoni -. Credo che il rap fosse la forma musicale più adatta a dire tante cose della nostra città, a raccontarla, i luoghi, la gente».

Ora l'inno, atteso per mesi, è diventato anche un video che promette di diventare virale: l'attrice è Arianna Bertelli, il produttore Gabriele Cimino e il videomaker Pasquale Regalini.