PEOPLE FEST E A TUTTO LIVE

di Claudio Andrizzi
Camilla Filippi: attrice, scrittrice, artista visiva, esordì al cinema nel 2010Pippo Civati: fra i fondatori della casa editrice da cui nasce il People FestFederico Cantaboni  di Frederick & The River Jumpers: country, underground
Camilla Filippi: attrice, scrittrice, artista visiva, esordì al cinema nel 2010Pippo Civati: fra i fondatori della casa editrice da cui nasce il People FestFederico Cantaboni di Frederick & The River Jumpers: country, underground
Camilla Filippi: attrice, scrittrice, artista visiva, esordì al cinema nel 2010Pippo Civati: fra i fondatori della casa editrice da cui nasce il People FestFederico Cantaboni  di Frederick & The River Jumpers: country, underground
Camilla Filippi: attrice, scrittrice, artista visiva, esordì al cinema nel 2010Pippo Civati: fra i fondatori della casa editrice da cui nasce il People FestFederico Cantaboni di Frederick & The River Jumpers: country, underground

Terminata la stagione degli eventi indoor, a Casa Molloy l’estate comincia con il People Fest: da questa sera a domenica in Latteria arriva il festival letterario della casa editrice fondata da Pippo Civati, Stefano Catone e Francesco Foti, tre giorni di incontri con gli autori, presentazioni di nuovi libri e riflessioni a 360 gradi. In contemporanea nel giardino del locale in via Marziale Ducos partono anche gli eventi live open air: questa sera il primo appuntamento con il concerto di Frederick & The River Jumpers, formazione capitanata da Federico Cantaboni, attivo anche come frontman e membro fondatore degli Hell Spet, band country punk bresciana con ben quattro dischi all’attivo. Da qualche tempo Frederick troneggia sui palchi bresciani anche con questi RiverJumpers, side project nato per omaggiare i grandi del country americano, da Johnny Cash a Hank Williams 3, con un repertorio di classici e nuove chicche della musica tradizionale d’oltreoceano per una serata esplosiva in bilico tra energia cowpunk, schegge hillbilly ed indiavolate maratone folk ‘n roll. Con il leader in line up altri membri degli Hell Spet come Federico Guarienti (chitarra elettrica solista), Simone Helgast Cavagnini (batteria) e Andrea Bresciani (contrabbasso). L’inizio è fissato per le 21.30, ingresso gratuito, bar e ristorante aperti dalle 19.30. Domani sera, sempre in giardino, si balla sotto le stelle con Oro Puro 80's Summer Night. La «People Fest» parte invece oggi alle 19 nel segno della più stretta attualità con la presentazione di «Modello Putin - Viaggio in un Paese che faremmo bene a conoscere», recente pubblicazione People nella quale l’autore Mattia B. Bagnoli cerca di raccontare la Russia in un grande reportage. A seguire alle 21 «La Bestia» con Massimiliano Loizzi, spettacolo che indaga tra satira e poesia sulla famosa macchina mediatica di Salvini «ponendosi mille domande per cercare di trovare anche qualche risposta», divenuto da pochissimo anche un libro. Il Festival continua domani con un altro doppio appuntamento: alle 19 la presentazione di «Tocca a loro», ottavo volume del progetto Ossigeno con contributi dedicati al tema delle nuove generazioni che si stanno facendo avanti, tra cui quelli di Insaf Damassi e Paolo Cosseddu che saranno presenti alla serata. Alle 21 invece Camilla Filippi legge J. Buckler in «Non esistono piccole donne». Domenica tris di eventi: alle 18 «Over the rainbow» con Francesca Druetti, alle 19 la presentazione del volume «Partigiane e la Resistenza spiegate ai bambini», con le autrici Serena D’Angelo e Francesca Parmigiani, alle 21 chiusura con il reading di Giuseppe Civati «Immaginario». Ingresso gratuito, prenotazioni sui social della Latteria o al 3479367391 (anche Whatsapp).•. © RIPRODUZIONE RISERVATA