L'ANTEPRIMA

«The Fabelmans», il nuovo Steven Spielberg, sarà in sala il 22 dicembre

di Lu.Ca.
The Fabelmans
Steven Spielberg, 2022
The Fabelmans Steven Spielberg, 2022
The Fabelmans
Steven Spielberg, 2022
The Fabelmans Steven Spielberg, 2022

Visto il primo trailer, distribuito pochi giorni fa il secondo, con Steven Spielberg in persona a spiegare i percome e i perché del progetto, ora c’è anche una data di uscita: «The Fabelmans» arriverà nelle sale italiane il 22 dicembre, sull’onda di una crescente curiosità per quello che si annuncia come uno dei film più intimi e personali del John Ford dei giorni nostri (assieme a Clint Eastwood).

Protagonista un giovane aspirante regista (Gabriel LaBelle), nel microcosmo di una bizzarra famiglia di ebrei americani: il padre (Paul Dano) razionale, pratico e posato; la madre (Michelle Williams) eccentrica, sognatrice ed estroversa. Speranze e illusioni, tensioni e il tempo che passa: un romanzo di formazione girato palesemente a specchio e nel quale Spielberg sembra riversare gran parte dei suoi ricordi, del suo vissuto; una confessione più che un racconto, con le musiche del fido John Williams e tutta la sapienza di un maestro assoluto dell’ultimo mezzo secolo in formato grande schermo. Non resta che sincronizzare gli orologi e aspettare con ansia il giorno della prima.