Enrico Zani canta il brano che Nuti portò all'Ariston nell'88: «Sarà per te»

Enrico Zani - "Sarà per te" di Francesco Nuti - Sanremo Jukebox

Cantautore, showman e libero pensatore, Enrico Zani non poteva che stupire: con lui «Brescia canta il Festival» riporta a Francesco Nuti. «Sarà per te» è una delle chicche regalate da Sanremo Jukebox ai lettori di Bresciaoggi, accompagnati dalla nostra iniziativa sul nostro sito e sui nostri social nella settimana che porta alla finale della 71esima edizione della rassegna canora più famosa d’Italia.

L’omaggio al regista che sapeva cantare a "Sanremo Jukebox" è l’ultima frontiera superata da un artista poliedrico, musicista e intrattenitore con 20 anni di carriera alle spalle tra club, programmi televisivi e radiofonici. Personaggio davvero a tutto tondo, con tante avventure ed iniziative alle spalle: ha collaborato con Sergio Caputo e con Francesco Baccini, ma anche con Johnny Winter.

Il cantautore bresciano il 20 gennaio scorso ha pubblicato con i Soci del Pirlo un ep di 4 tracce: «Ti ringrazio mio signore», «Madonnina dai riccioli rock», «Il blues dei consiglieri regionali» e una cover di «Figli delle stelle». Il cd è stato realizzato in 150 copie in edizione limitata, con la copertina disegnata dal tatuatore Cristiano ‘Maso’ Masini. Con Zani Sergio Benzoni (chitarra elettrica), Paolo Legramandi (al basso, autore anche degli arrangiamenti) e Arki Buelli (batteria). 

Ed ecco il video di «Madonnina dai riccioli rock»