CHIUDI
CHIUDI

10.07.2020

Addio a Zaniboni ex primo cittadino e cronista dello sport

Addio a Pier Luigi Zaniboni
Addio a Pier Luigi Zaniboni

Lutto nel mondo politico e culturale di Carpenedolo. Ieri mattina è morto all’età di 80 anni Pier Luigi Zaniboni. Con l’incarico di sindaco aveva guidato il paese per 14 anni: dal 1970 al 1980 con la Democrazia Cristiana e dal 1995 al 1999 con l’Ulivo. Pier Luigi Zaniboni archiviata la sua sua esperienza come amministratore, aveva continuato a rappresentare una voce libera e colta della comunità. Appassionato di storia, aveva contribuito a diverse pubblicazioni dedicate al paese, ma si era speso in ogni ambito destinato a promuovere l’emancipazione sociale del paese, a a partire dallo sport. Dal calcio alle bocce passando per il ciclismo, Pier Luigi Zaniboni aveva contribuito ad ampliare il patrimonio di impianti. La bocciofila «Magri Gomme» aveva potuto beneficiare del bocciodromo, costruito durante il mandato di Zaniboni che aveva anche scritto un libro, una sorta di almanacco dedicato a un quarto di secolo della disciplina a Carpenedolo. Mentre per riassumere 90 anni di storia del pallone aveva scritto e pubblicato nel 2019 «Carpenedolo e il calcio». Pier Luigi Zaniboni, prima della pensione, aveva insegnato alle scuole elementari e la sua passione per la cultura e l’arte lo avevano spinto ad entrare nel cast di attori della compagnia teatrale «Rapoceldone». Domani il paese si fermerà per l’addio all’ex sindaco fissato alle 10 nella chiesa parrocchiale. Pier Luigi Zaniboni lascia l’adorata e inseparabile moglie Piera, i figli e i nipoti e un’intera comunità che aveva preso per mano conducendola nel mondo culturale e sportivo. •

V.MOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1