CHIUDI
CHIUDI

18.08.2019

Ginnastica, un team tutto d’oro

Una delle squadre della scuola di ginnastica di Calvisano
Una delle squadre della scuola di ginnastica di Calvisano

Per festeggiare i 25 anni di attività, l’Asd Arpa Calvisano, una scuola di ginnastica artistica diretta da Jana Kroupova e Sonia Marchetti, ha deciso di fare un clamoroso bis regalandosi nuovamente il titolo di campione nazionale assoluto 2019. La vittoria è arrivata a Rimini, nelle finali del meeting tricolore, ed è stata ancora più significativa considerando la presenza di atlete e atleti di centinaia di società provenienti da tutta la penisola. Il team di Calvisano guidato dal presidente Claudio Marchetti ha portato in Romagna 24 atleti che, impegnati in 76 gare, in 10 giorni hanno conquistato 9 primi posti, tre medaglie d’argento e tre di bronzo e vari piazzamenti nelle finali. Notevole la performance di Dario Marchetti, campione nazionale categoria Lc junior 1 classe 2005, primo assoluto in corpo libero, volteggi, sbarra e parallele pari, secondo negli anelli e terzo al cavallo con le maniglie. L’asolana Margherita De Munari, una ragazzina di 9 anni, ha effettuato una gara spettacolare, Carolina Affò di Asola ha vinto il volteggio e ha brillato sulla trave nella categoria Lc, e anche la lenese Anita Zanola ha volato nel volteggio vincendo nelle Allieve 4. Tornando ai maschi, Gaetano Reina, anche lui di 9 anni, si è piazzato secondo alla sbarra e primo nel volteggio, e la squadra di categoria formata anche dal calvisanese Dario Marchetti e da Elia Graglia si è piazzata terza. La scuola, che ha sedi oltre che al Centro ginnico di Calvisano anche a Castiglione, Castel Goffredo, Gottolengo e Asola, aprirà le iscrizioni il 19 agosto. Per saperne di più c’è il numero telefonico 333 3751793. •

M.MON.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1