alla polgai

Polizia di Stato: a Brescia giurano fedeltà 130 nuovi giovani agenti

Per la maggior parte sono arrivati dalla Sicilia. Tra i 16 lombardi anche cinque bresciani
Il lancio dei cappelli dopo il giuramento
Il lancio dei cappelli dopo il giuramento
Giuramento 216° del Corso Allievi Agenti - Only Crew/Davide Brunori

Hanno mediamente 24 anni e provengono per la maggior parte dalla Sicilia (16 i lombardi). Sono i 130 agenti in prova che questa mattina, nel piazzale della Scuola della Polizia di Stato Pol.G.A.I. di Via Veneto, hanno giurato fedeltà alla Repubblica al termine del 216° corso. Tra di loro anche quattro bresciani: Stefano Pietro Avanzini, Pietro Lavi, William Montesu (terzo classificato del corso), Samia Nser e Sara Poinelli.

Il momento del giuramento - OnlyCrew/Davide Brunori

Il 1° luglio 2022 lasceranno tutti  Brescia per recarsi agli uffici di assegnazione sparsi in tutto il territorio, unitamente agli altri 2036 provenienti dalle scuole di Alessandria, Peschiera del Garda, Piacenza, Cesena, Nettuno, Spoleto, Pescara, Campobasso, Caserta, Vibo Valentia e Abbasanta. Il corso è stato intitolato all’Agente della Polizia di Stato Stefano Follador deceduto in un incidente stradale nel 2001 all’età di 24 anni mentre si recava in servizio. Un ragazzo che, come loro, aveva frequentato il corso di formazione alla scuola Pol.G.A.I. e che prestava servizio alla Sezione della Polizia Ferroviaria di Brescia.

I 130 allievi sono arrivati a Brescia all’inizio dell’anno e  hanno trascorso sei mesi nella nostra città per acquisire la formazione di base necessaria ad un agente di Polizia, grazie al supporto di istruttori e docenti del quadro permanente della scuola e delle professionalità provenienti dalla Questura di Brescia in primis, e dagli uffici e reparti della Polizia di Stato limitrofi. Per scelta hanno deciso di vestire la divisa della Polizia di Stato e, unitamente ai colleghi delle altre scuole, andranno a ripianare gli organici degli uffici operativi su tutto il territorio nazionale.

Sono stati premiati i primi classificati al corso:

1° DEL CORSO AGENTE IN PROVA - Edoardo Giuliani

2° DEL CORSO AGENTE IN PROVA - Vittorio Travali 

3° DEL CORSO AGENTE IN PROVA - William Montesu 

 

Ai neo poliziotti, che porteranno per sempre il ricordo della città di Brescia che li ha accolti per diversi mesi, l’auspicio di un buon lavoro.