IL CASO

Topi in via Sostegno, Aprica: "Operatori intervenuti subito per ripristinare l'igiene"

Topi tra i rifiuti in zona Stazione

Dopo le segnalazioni in merito alla presenza di topi in via Sostegno, nella zona vicina all'ingresso del tunnel della stazione, e dopo la pubblicazione del video sul sito di Bresciaoggi, Aprica interviene per evidenziare che gli operatori "sono immediatamente intervenuti per ripristinare condizioni di pulizia adeguate nel tratto segnalato e successivamente anche nel resto della via". 
L'azienda sottolinea che su via Sostegno gli interventi di pulizia ordinari e la rimozione dei rifiuti abbandonati fuori dai cassonetti "hanno frequenza quotidiana" e che spesso gli operatori passano una seconda volta nello stesso tratto durante la stessa giornata.
"Da parte degli operatori di Aprica lo sforzo quotidiano a mantenere in ordine e pulita la città è massimo: tale sforzo, unito al positivo impegno della maggioranza dei cittadini, risulta talvolta vanificato dal comportamento di quanti violano le norme e sono rispettosi delle regole di convivenza civile" così si conclude la nota di Aprica.

Sull'argomento il segretario cittadino della Lega, Michele Maggi, ha chiesto un intervento di derattizzazione immediata in zona stazione dopo le segnalazioni da parte di diversi pendolari. "È urgente una azione immediata in tutta l'area e presenteremo una interrogazione. È questo il biglietto da visita di Brescia per i turisti che ci raggiungono? - chiede Maggi -. La presenza di rifiuti abbandonati fuori dai cassonetti evidentemente attrae i ratti che girano liberamente tra i passanti. Dobbiamo evitare che il problema si diffonda e possa diventare anche un pericolo di carattere sanitario".