Tutti in coda per il vaccino: il «V-Day» fa subito il pieno

Il padiglione  del centro Fiera trasformato nel più importante hub vaccinale della provincia che ieri ha ospitato la prima delle due giornate di aperture straordinarie SERVIZIO FOTOLIVEQualche  coda si è registrata all’ingresso dell’area di via CapreraUna volta  a regime l’obiettivo sono 10 mila dosi al giorno nei 72 spazi
Il padiglione del centro Fiera trasformato nel più importante hub vaccinale della provincia che ieri ha ospitato la prima delle due giornate di aperture straordinarie SERVIZIO FOTOLIVEQualche coda si è registrata all’ingresso dell’area di via CapreraUna volta a regime l’obiettivo sono 10 mila dosi al giorno nei 72 spazi

Dodicimila inoculazioni in soli due giorni: la campagna vaccinale massiva partita ufficialmente il 12 aprile al Brixia Forum di via Caprera ha messo il turbo. Un’accelerazione momentanea, prevista solo per le giornate di ieri e di oggi, con seimila prenotati al giorno. «Fisiologica qualche disdetta o rinuncia dell’ultimo minuto, ma le cifre non si discosteranno molto da quelle annunciate». Parola del direttore socio sanitario dell’Asst Spedali Civili Annamaria Indelicato che «confida nel notevole sforzo organizzativo» messo in campo da operatori sanitari, amministrativi e dai volontari, con il supporto della Polizia locale: «Un banco di prova in vista del futuro ampliamento delle linee e dell’ampia mole di immunizzazioni quotidiane che dovranno essere svolte», aggiunge. L’obiettivo finale? Raggiungere quota 10 mila iniezioni giornaliere nei 72 «box» che sono stati predisposti. Ma nel frattempo ci si prepara. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Marta Giansanti

Suggerimenti