CHIUDI
CHIUDI

27.09.2020 Tags: Toscolano Maderno

Acqua per Gaino, finirà la grande sete

Il cantiere aperto per l’adeguamento della rete idrica di Gaino
Il cantiere aperto per l’adeguamento della rete idrica di Gaino

Finirà la grande sete di Gaino, con il rischio finora quasi perenne di carenza idrica per la frazione collinare. Rinviati per l’emergenza sanitaria e annunciati poi ad inizio settembre, inizieranno lunedì i lavori di sistemazione definitiva alla rete idrica nella frazione collinare di Gaino a Toscolano Maderno. Da tempo su alcune strade del paese (via Virgilio, via Raffaello e via del Sarto), sono previsti interventi di potenziamento e sostituzione completa della rete idrica. Lavori che risolveranno i guasti sulle strade della frazione e consentiranno a Gaino di disporre di una rete efficiente di approvvigionamento idrico e fognario. I lavori in via Del Sarto saranno effettuati in due fasi: la prima nel tratto dall’intersezione con via della Chiesa all’intersezione con via Montesuello, mentre la seconda nel tratto dall’intersezione con via Montesuello all’intersezione con via Raffaello. Per consentire il miglior svolgimento dei lavori e al tempo stesso non bloccare la viabilità della zona, la viabilità nei pressi della frazione Gaino di Toscolano Maderno sarà nei prossimi giorni, fino al 16 ottobre, interessata da modifiche con l’istituzione di un senso unico alternato in funzione dalle 8 del mattino alle 18, regolato da impianto semaforico, limitatamente ai tratti interessati, nei due distinti periodi. •

Luciano Scarpetta
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1