CHIUDI
CHIUDI

04.08.2020 Tags: Desenzano del Garda

Desenzano oggi saluta Anelli il «sindaco amico»

Cino Anelli: oggi l’ultimo saluto
Cino Anelli: oggi l’ultimo saluto

Con la bandiera della città esposta a mezz’asta, oggi Desenzano porge l’ultimo e solenne saluto a Cino Anelli, «il sindaco amico», primo cittadino per due volte dal 1998 al 2002 e poi dal 2007 al 2012, scomparso domenica per una grave malattia. La messa funebre avrà luogo alle 16 in Duomo, il corteo accompagnerà partendo dall’abitazione della famiglia in via Achille Papa. Uomo schietto e sincero, amato e stimato sia come sindaco sia come vero cittadino di Desenzano, ricordato per la grande umanità e per il rigore morale con il quale ha governato la città nei suoi due mandati, Anelli con la sua scomparsa ha davvero lasciato un senso di vuoto e di sincera tristezza nei suoi compaesani. IL SINDACO Guido Malinverno, a nome del Comune ma anche a titolo personale, lo ricorda così: «È una perdita importante, una persona amata e rispettata, vicina alle persone e ai loro problemi. Ha saputo governare per due volte in tempi non facili ed è stato un amministratore serio, rigoroso e al di sopra delle parti, persona dai toni pacati e riflessiva: un vero sindaco». Commosso il ricordo dell’ex sindaco Massimo Rocca, che di Anelli è stato avversario al ballottaggio del 1998 ma soprattutto amico sin dall’infanzia: «Siamo cresciuti insieme, compagni di scuola alle elementari e alle medie, due ragazzi della piazza. Ho perso un amico e ne sono addolorato nel profondo». Cino Anelli lascia l’amata moglie Agnese, le nipoti Sara e Giulia, la sorella Caterina e le adorate figlie Laura e Alessandra, che ha salutato fino all’ultimo giorno mandando baci con la mano. Al termine del funerale, Cino Anelli verrà tumulato nel cimitero di Desenzano.

S.AV.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1