CHIUDI
CHIUDI

29.09.2020 Tags: Salò

Nuovo sindaco dei ragazzi: a Fabio la «fascia tricolore»

Primo atto: le premiazioni del concorso letterario per ragazzi
Primo atto: le premiazioni del concorso letterario per ragazzi

Sogni, speranze, voglia di normalità. Con l’anno scolastico è ripresa a Salò anche l’attività del Consiglio comunale dei ragazzi, esperienza formativa di crescita civile dei giovani avviata nel 2013 dalla professoressa Lucia Aime. Innanzitutto il passaggio delle consegne tra il sindaco uscente (ora alle superiori) Luca Venturelli e il nuovo sindaco dei ragazzi di Salò, Fabio Bonomi. Ma la prima seduta ha celebrato anche le premiazioni del concorso letterario «Quanto mi manchi» di prosa e poesia, lanciato durante il lockdwon: «Quando abbiamo visto che non potevamo più incontrarci - hanno spiegato in aula - abbiamo provato a coinvolgere tutti da casa stimolando a raccontare le emozioni che si vivevano rimanendo isolati dagli altri». Il risultato? Testi molto spontanei che nella loro semplicità nascondevano la voglia di tornare alla vita di sempre. Alle medie nella sezione prosa è stata premiata Mariangela Fontana e per la poesia Alessandro Botturi. Alle elementari applausi per Fausto Gelmi nella prosa e Julia Kirchlechner nella poesia. Per tutti pergamena e buoni acquisto nelle cartolibrerie della cittadina. •

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1