CHIUDI
CHIUDI

18.07.2019

Quei favolosi anni ’50 nel fascino delle Pin up

Pin up anni ’50: fascino eterno
Pin up anni ’50: fascino eterno

Gonne a ruota e crinoline, shorts e pois, bigodini, foulard arrotolati e cerchietti a go go. Sarà il «dress code» molto anni ’50 di rigore oggi pomeriggio a partire dalle 16 in piazza Umberto I di Tignale, in occasione del contest di pin up portato in scena dalla bresciana Desirée Tognazzi, in arte Heloise Bow Flapper. Stiamo parlando di una vera e autentica maestra del genere, premiata nel 2017 a Viva Las Vegas Rockabilly come «Best make up», nonché podio al concorso Miss pinup international di Londra nel 2016 e premiata al Festival Route 66 di Aarburg in Svizzera. Previsto anche l’angolo «trucco & parrucco» dove chiunque ragazza potrà farsi «parruccare» da una make up artist esperta. Il pomeriggio griffato «Favolosi anni ‘50» prevede anche scatti fotografici vintage ed esibizione di balli swing con musica dal vivo e mercatini d’epoca. Ambientazioni ed atmosfere retrò saranno impreziosite dalla mostra fotografica di modelle pin up e dal sempre affascinante raduno di motorette d’epoca in uno scintillio di cromature di Vespe e Lambrette. Il tutto in un pomeriggio senza tempo all’insegna dell’eleganza, dove l’età e la taglia saranno solo numeri inutili. •

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1