Relitti e storie dagli abissi del Benaco

Riemergono oggi pomeriggio alle 18 in biblioteca a Salò tutti i relitti ritrovati nelle acque del lago di Garda dai Volontari del Garda. L’occasione è data dalla presentazione del volume realizzato dal Nucleo sommozzatori e da Luca Turrini, responsabile delle ricerche strumentali subacquee. Il progetto editoriale è frutto del lavoro e della passione dei sommozzatori e di tanti amici che li hanno sempre sostenuti, con la collaborazione di appassionati di storia o esperti di arte navale che hanno contribuito alla ricostruzione degli aspetti tecnici e delle vicende che molti di questi relitti raccontano. Molti resti sono così antichi da non portare con sé una memoria storica, altri invece fanno riaffiorare vicende e personaggi che si pensavano dimenticati ma che si sono poi rivelati dei più appassionanti. •. L.Sca.