CHIUDI
CHIUDI

30.01.2020 Tags: Roncadelle

Centrodestra
diviso? Solo
incomprensioni

La presentazione della candidatura di Elisa Regosa a Roncadelle ha sollevato i malumori di Forza Italia
La presentazione della candidatura di Elisa Regosa a Roncadelle ha sollevato i malumori di Forza Italia

«Elisa Regosa candidata a nome di tutto il centrodestra? A me non pare proprio». È polemico Cristian Corsini, capogruppo dell’opposizione in consiglio comunale a Roncadelle e rappresentante di Forza Italia. A suo dire Regosa, collega leghista e candidata sindaco, avrebbe organizzato la propria presentazione a nome di tutto il centrodestra (Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e probabili aperture «civiche») senza avvertire né lui né il coordinamento cittadino degli azzurri. «Non capisco come una mia collega in consiglio non abbia mai parlato con me di questo progetto. Ho praticamente saputo della sua candidatura dai giornali. Benché io sia deluso da questa situazione, la mia volontà - prosegue Corsini – è ancora quella di fare parte di una lista di centrodestra. Se non riuscissi a entrare in quella di Regosa - conclude - non escluderei altre soluzioni». Ben diversa la versione dei fatti esposta dalla candidata sindaco: «Il tavolo con Forza Italia è aperto - ribatte Regosa -. Se nei giorni che hanno preceduto la mia presentazione non abbiamo avuto modo di definire con precisione alcuni aspetti con Forza Italia è solo perché ci sono molti Comuni che si stanno preparando al voto, e le sedi di coordinamento dei partiti sono sommerse dalla mole di lavoro. Per quanto riguarda il mio rapporto personale con Cristian Corsini - conclude - non ho nulla da dichiarare». «SU COME interagiscano Cristian Corsini ed Elisa Regosa io non ho nulla da dire», aggiunge anche Paolo Fontana, coordinatore bresciano di Forza Italia, che vuole dare risalto invece all’importanza dell’unità tra tutte le aree del centrodestra in vista del voto a Roncadelle. «Non ci siamo ancora seduti a un tavolo per parlare direttamente con la candidata - prosegue -. Sicuramente fisseremo un incontro, dato che per far svoltare Roncadelle servirà tutto il centrodestra. In questo incontro imporremo il nome di Corsini (così come quelli di altre persone) come nostro rappresentante nella lista. Fino a prova contraria è ancora a capo dell’opposizione e alle scorse elezioni era il candidato sindaco». •

Francesco Gavazzi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1