L’autunno culturale sboccia con la biblioteca

Lo scrittore Alberto Rossetti
Lo scrittore Alberto Rossetti
Lo scrittore Alberto Rossetti
Lo scrittore Alberto Rossetti

Una «Rassegna culturale d’autunno» è quello che propone la biblioteca Oriana Fallaci di Montirone. Si comincia domani con un «incontro con l’autore» che vedrà la presenza di Luca Sorsoli autore di «Vivi/sezione. Storie che perdono sangue» pubblicato nel 2021. Il 7 ottobre Donatella Cafiero, educatrice e formatrice, illustra «I diritti dei minori e delle donne e il divario di genere: una questione in cui siamo tutti implicati». Lo stesso tema verrà affrontato anche nell’incontro successivo in programma il 14 ottobre. Il 21 saranno invece a Montirone Maurizio Rota e Luca Pezzotta per presentare il volume fotografico «Incanti di terre della Bassa Bresciana tra i fiumi Oglio, Mella e Chiese» che Pezzotta ha curato con Gian Mario Andrico, pubblicato nel 2021 da Mauro Rota editore. Chiude la rassegna il 18 novembre, in collaborazione con sistema bibliotecario Brescia Est, l’incontro con psicoterapeuta e scrittore, esperto di impatto delle nuove tecnologie sulla vita dell’uomo, Alberto Rossetti per affrontare il tema: «Le persone non sono tutte uguali. Come manga e serie tv contribuiscono a costruire l’identità degli adolescenti». Questo è anche il titolo del suo ultimo libro, pubblicato quest’anno in cui si rileggono in chiave psicanalitica i manga e le serie Tv più popolari tra i giovani. Gli incontri si tengono negli spazi della scuola secondaria Don Milani in via Scuole alle 20,30. Per informazioni la biblioteca risponde al numero 030-2677272 e alla email biblio@comune.montirone.bs.it. •. M.M.