Rezzato è diventata una Città

Rezzato ha ottenuto lo status di Città dal Presidente della Repubblica
Rezzato ha ottenuto lo status di Città dal Presidente della Repubblica
Rezzato ha ottenuto lo status di Città dal Presidente della Repubblica
Rezzato ha ottenuto lo status di Città dal Presidente della Repubblica

Svolta epocale per Rezzato. Al termine di un articolato iter, al Comune è stato conferito il titolo di Città. Il prestigioso attestato è stato suggellato dalla firma del decreto da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il provvedimento è l’epilogo di un percorso iniziato il 30 marzo del 2021 con una delibera del Consiglio comunale. Allegando una corposa documentazione, la delibera avanzava la richiesta alla Presidenza della repubblica di consentire a Rezzato di entrare nel novero delle Città italiane. Il dossier inoltrato al Viminale ha confermato i contenuti dello studio storico-geografico-economico e artistico-antropologico varato dall’Amministrazione comunale aprendo così la strada al parere positivo ufficializzato dal decreto sottoscritto da Sergio Mattarella il 3 agosto. «Un riconoscimento - si legge nella nota diffusa dall’Amministrazione comunale - che riconosce i valori storici delle comunità di Rezzato e di Virle, per la loro maestria e concretezza nel lavoro, per la capacità imprenditoriale, l’estro artistico, i numerosi riconoscimenti sportivi, l’originalità di un territorio che dalla pietra ha saputo ricavare opere sublimi e per la presenza di numerosi monumenti artistici e religiosi». Il riconoscimento dello status di Città non ha un mero valore simbolico e platonico, ma schiude le porte al Comune di Rezzato ad una serie di benefit legati alla promozione dell’immagine e alla tutela delle tradizione artistiche, delle bellezze naturalistiche e architettoniche.•. M.C.