CHIUDI
CHIUDI

14.09.2019

Alla festa di Mura si torna al Medioevo tra gioco e memoria

Il corteo medievale di Mura
Il corteo medievale di Mura

Iniziata ieri sera con la sfilata dell’Araldo e lo spettacolo di danze in costume, entra nel vivo nel weekend la Festa di Mura a Palazzolo: un’edizione della rassegna in stile medievale che potrebbe ritoccare il record di 25 mila spettatori. OGGI si inizia di buon mattino, alle 9 con lo spettacolo di burattini in piazza Corte Mura a cui seguirà alle 11,15 la festa delle torte per tutti i bambini della scuole di Mura, che hanno da poco ripreso le lezioni. Alle 15,30 nel cortile della fondazione Cicogna Rampana spettacolo del Gruppo arcieri della Franciacorta e degli armigeri del gruppo «Le guardie nere», a cui seguiranno giochi d’altri tempi proposti dall’associazione «Dadi d’oro Aps». Dalle 16 alle 20, spettacoli itineranti nelle vie nell’antico borgo, con locande aperte, di Armigeri, Ignes fatui e Mercenari. Alle 21 sul ponte romano, per secoli confine tra Venezia e Milano, gli Amici degli sbandieratori e musici di Mura mettono in scena «Orfeo e Euridice: l’amore oltre la morte». In piazza Corte Mura la chiusura alle 22 con lo spettacolo «Fuoco e Anima» e l’esibizione della compagnia «I Mercenari». Domani alle 10 nella chiesa di San Giovanni messa in costume seguita alle 11 dall’aperitivo in piazza. Per tutto il pomeriggio «vecchi mestieri», esibizioni armigeri, sbandieratori, arcieri, falconieri e madonnari, concerti di musica antica con arpe e violoncelli, fino alla grande sfilata Medievale che parte alle 21 da piazza Corte Mura con diverse centinaia di figuranti. Alle 22 lo spettacolo piromusicale, da sempre una sorpresa, chiuderà la festa. •

G.C.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1