CHIUDI
CHIUDI

17.09.2020

Gli chef esaltano i vini d’autore

Silvano Brescianini, general manager della Barone Pizzini
Silvano Brescianini, general manager della Barone Pizzini

Ultima «tappa» del progetto gastronomico realizzato grazie alla collaborazione tra Cibo di Mezzo e Barone Pizzini in occasione del Festival Franciacorta 2020. Domani e sabato è in programma il week-end conclusivo che vedrà coinvolti ogni sera gli chef di due ristoranti, chiamati ad esaltare lo stretto connubio tra vino e cibo come motore per il rilancio della Franciacorta. «L'IDEA DI COLLABORARE con Cibo di Mezzo per organizzare degli eventi a 4 mani nasce dalla volontà di offrire una vera e propria experience enogastronomica nuova ed originale - afferma Silvano Brescianini, general manager della Barone Pizzini di Provaglio -. Vogliamo lanciare un messaggio forte e chiaro, facendo leva sulla resilienza che ci contraddistingue come azienda e come territorio. Puntiamo molto, in questo particolare momento storico, sulla cooperazione, perchè insieme, facendo squadra, sarà più semplice superare le difficoltà degli ultimi mesi». Proprio in quest'ottica di collaborazione, durante la rassegna i Franciacorta della Maison accompagneranno un percorso degustativo ideato per l'occasione da chef del calibro di Andrea De Carli e Marco Cozza (ristorante Rose di Salò), insieme a Carmelo Ferrera (La Lepre di Desenzano), che si alterneranno ai fornelli venerdì sera, mentre sabato sarà il turno di Mauro Zacchetti (Al Malò di Rovato) e Diego Papa (Gaudio di Barbariga). Gli eventi inizieranno alle ore 19 con una visita all'azienda e proseguiranno a partire dalle ore 20 con la cena. Per ulteriori informazioni e prenotazioni www.baronepizzini.it. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

C.REB.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1