CHIUDI
CHIUDI

08.08.2020

Il pontile 2 supera il test di resistenza con i pesi massimi

La prova di carico sul pontile numero 2 di Sale Marasino
La prova di carico sul pontile numero 2 di Sale Marasino

l cantiere per la costruzione del pontile numero 2 a Sale Marasino vede ormai il traguardo: a completamento della parte strutturale in acciaio e calcestruzzo, e con la pavimentazione in greenwood e resina delle passerelle e della mappa mobile, sono stati effettuate le prove di carico, al fine di testare la portata effettiva. «Il pontile è stato dimensionato con un carico di 600 kg al metro quadro - ha dichiarato il direttore dei lavori, l'ingegner Dario Catalini - e noi l'abbiamo testato con un carico addirittura superiore. L'abbassamento è stato di pochissimi millimetri, ed una volta tolti i pesi la struttura è ritornata alla posizione iniziale. Ora provvederemo alla verniciatura ed all'illuminazione. Quindi completeremo tutta la pavimentazione con cubetti di porfido, ricavando un apposito percorso per le persone ipovedenti. Infine, pensilina per l'attesa del battello e biglietteria». Il termine dei lavori, affidati alla ditta iseana Ziliani & Figli, e finanziati interamente da Regione Lombardia con 650mila euro, è prevista per l'inizio della stagione autunnale. Nel frattempo, verrà messa mano anche al pontile numero 1, per una completa manutenzione ordinaria e straordinaria. •

A.ROM.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1