l'intervento

Incendio nella notte a Chiari, cascina inagibile

Nessun ferito, ma una famiglia è stata evacuata
Il tetto completamente distrutto dall'incendio
Il tetto completamente distrutto dall'incendio
Il tetto completamente distrutto dall'incendio
Il tetto completamente distrutto dall'incendio

Paura nella notte in via Rogge, a Chiari, per le fiamme divampate all'interno di una cascina al civico 21. L'allarme alla centrale operativa dei Vigili del Fuoco è scattato verso le 3. Sul posto sono intervenute le squadre di Brescia, Chiari e Palazzolo. Ci sono volute ore di lavoro per spegnere l'incendio che ha distrutto il tetto della cascina e per evitare che il rogo compromettesse anche la cascina confinante. Nessuno è rimasto ferito o intossicato, ma la famiglia residente è stata evacuata perché l'edificio è stato dichiarato inagibile. Al vaglio l'origine dell'incendio che potrebbe essere stato causato da un problema alla canna fumaria. 

 

 

I mezzi dei vigili del fuoco in via Rogge a Chiari
I mezzi dei vigili del fuoco in via Rogge a Chiari